top of page

Che liquido si usa per la pulizia agli ultrasuoni

 

Indice


 

Ultrasuoni bolle detergente FIPROKIM VICENZA pulizia cavitazione lavatrice trattamento ad ultrasuoni

Principi base degli ultrasuoni


Introduzione

Il lavaggio ad ultrasuoni è una tecnologia avanzata impiegata per pulire oggetti delicati e complessi, come gioielli, strumenti chirurgici e componenti elettronici. Questa tecnica sfrutta onde sonore ad alta frequenza, oltre il limite dell'udito umano, per generare microbolle nel liquido detergente utilizzato.


Il principio fisico

Il processo inizia posizionando gli oggetti da pulire all'interno di una vasca contenente il liquido apposito. Il trasduttore, il generatore di ultrasuoni, emette onde attraverso il liquido, creando cicli di compressione e rarefazione. Durante la rarefazione, le microbolle si formano e, quando collassano, producono piccole onde d'urto. Queste onde si formano omogeneamente all'interno del liquido, anche negli interstizi più piccoli e nelle geometrie irregolari, colpendo uniformemente la superficie del pezzo, rimuovendo sporco, grasso e particelle indesiderate.


I vantaggi

L'efficacia del lavaggio ad ultrasuoni risiede nella capacità di raggiungere anche le zone difficilmente accessibili rispetto ad altri metodi. Questo processo, infatti, non è abrasivo: preserva l'integrità degli oggetti trattati. La tecnologia è all’avanguardia: oltre a non intaccare superficialmente il materiale, è in grado di pulire anche strumenti dalle più svariate forme, data la sua capacità di penetrare e rimuovere anche lo sporco più ostinato. La lavatrice ad ultrasuoni permette quindi di risparmiare tempo ed energie evitando elevati costi e contenendo i consumi di acqua e detergente. È fondamentale tuttavia, selezionare con cura il processo, dalla composizione del liquido detergente alle condizioni di lavaggio, in funzione del materiale da trattare.


Gli utilizzi

Questo metodo trova impiego in settori come l'odontoiatria, l'occhialeria, l'orologeria, l'elettronica e la manutenzione industriale. Il lavaggio ad ultrasuoni è noto per la sua efficienza nel rimuovere contaminanti invisibili ad occhio nudo, migliorando la qualità e l'aspetto degli oggetti trattati.


Ultrasuoni bolle detergente FIPROKIM VICENZA pulizia cavitazione lavatrice trattamento ad ultrasuoni

 

Come scegliere il liquido detergente da utilizzare


Detergente specifico

La scelta del liquido per la pulizia ad ultrasuoni è cruciale per ottenere risultati efficaci senza danneggiare gli oggetti trattati. Diversi liquidi possono essere utilizzati a seconda del tipo di pulizia richiesta e del materiale degli oggetti.


L’importanza del materiale da trattare

I formulati coprono una vasta gamma di materiali e superfici: diverse serie di acciai sia al carbonio che inox, zincato, alluminio, e leghe leggere come la zama, materiali preziosi e plastica, in particolare per la rimozione di paste di lavorazione.

I prodotti FIPROKIM SRL per la detergenza ad ultrasuoni si adattano a numerose condizioni di processo, ma sono appositamente formulati per l’utilizzo con vasche o lavatrici dotate della tecnologia degli ultrasuoni.

Si prestano pertanto al lavaggio di componenti di medie e piccole dimensione, in particolare minuteria o prodotti che presentano geometrie complesse. Questi formulati infatti si distinguono per promuovere l’efficacia dell’azione cinetica intrinseca della tecnologia degli ultrasuoni, garantiscono una pulizia profonda anche laddove sgrassanti ad immersione non riescono ad arrivare.


Utilizzo e Conduzione

I prodotti formulati per la pulizia agli ultrasuoni sono di semplice ed immediato utilizzo. Questo importante aspetto, unito alla qualità delle materie prime utilizzate nelle miscele proposte, assicura la massima efficacia e longevità ai nostri sgrassanti per ultrasuoni, garantendo al cliente prestazioni e risparmio.


Ma quindi, che liquido si usa per la pulizia agli ultrasuoni?

Il liquido che si usa per la pulizia agli ultrasuoni è una miscela di tensioattivi e stabilizzanti specifici per questa tecnologia, con lo scopo di facilitare l'azione detergente sfruttando l'azione fisica generata dall'implosione delle bolle. Le formule sono a pH controllato in modo da essere impiegate su tutti i tipi di materiali senza danneggiarli. Per ogni prodotto sono stati individuati dei range di concentrazione, temperatura, potenza e tempi di contatto in cui si ha un apice di performance, il servizio Tecnico FIPROKIM SRL è a disposizione per eseguire test di compatibilità per individuare il prodotto ed il processo migliore per ogni esigenza, non di meno è disponibile a pianificare una serie di controlli periodici mirata a preservare l'efficacia del bagno.


Ultrasuoni bolle detergente FIPROKIM VICENZA pulizia cavitazione lavatrice trattamento ad ultrasuoni

 

I prodotti liquidi che FIPROKIM SRL usa per la pulizia agli ultrasuoni


Ultrasuoni bolle detergente FIPROKIM VICENZA pulizia cavitazione lavatrice trattamento ad ultrasuoni vasche

La linea ULTRAFIP

La linea ULTRAFIP comprende detergenti e sgrassanti appositamente studiata per applicazioni con ultrasuoni, grazie a formule specifiche in grado di incrementarne l’efficacia e la durata.

ULTRAFIP è un’ampia gamma di prodotti chimici per sgrassare superfici e componenti multimateriali da oli interi, emulsioni, grassi, paste di lucidatura, incrostazioni e residui di lavorazione.


Questi sono i principali prodotti della linea:




ULTRAFIP 601

Prodotto fortemente alcalino a base soda, con sequestranti, depolverizzanti, disperdenti e antincrostanti. utilizzabile come sgrassante e come defosfatante.




ULTRAFIP 605

A base di acidi organici, additivato con tensioattivi. Idoneo alla rimozione di oli e di paste di burattatura e di lucidatura usate in occhialeria e coltelleria. Per acciaio inox, alluminio, plastica, ottone, rame, materiale galvanizzato (previo test). Su ottone e rame esercita azione disossidante e brillantante.




ULTRAFIP 612

Prodotto debolmente alcalino costituito da tensioattivi non ionici e anionici, sequestranti, ammine secondarie e cosolventi. Idoneo per la rimozione di paste e oli da tutti I metalli, anche in oreficeria per particolari in oro e leghe preziose.




ULTRAFIP 625

Sgrassante alcalino a base potassa, tensioattivato con disperdenti e depolverizzanti. Idoneo su oli e paste, è stato studiato per occhialeria e acetalica. Adatto anche a trattamenti su ferro, acciaio, plastica.




ULTRAFIP 627

Prodotto alcalino, a base di saponi, tensioattivi, sequestranti, cosolventi e ammine, privo di sali minerali. Idoneo per la rimozione di oli, grassi, paste di lucidatura, burattatura, lappatura, da inox, alluminio, plastica. Su ottone e rame esercita anche una azione disossidante e sbiancante.




 
 
FIPROKIM SRL Vicenza prodotti chimici per l'industria formulati passivanti antiossidanti anticorrosivi protettivi derugginanti ultrasuoni pulizia lavaggi metallo

PRODOTTI CHIMICI




Comentarios


Los comentarios se han desactivado.
bottom of page