• Fiprokim

ULTRAFIP 605


L’impiego degli ultrasuoni nella detergenza è un fenomeno in continua crescita e non si limita a settori storici come l’occhialeria e la minuteria, ma abbraccia anche l’industria plastica e del vetro, fino ad arrivare al settore manifatturiero (acciaio, alluminio, zincato).

Il numero di prodotti dedicati a questo tipo di detergenza è assai numeroso, ma sono pochi i prodotti che possono vantare un formulato specificatamente studiato per potenziare l’effetto degli ultrasuoni, e quindi rendere il processo più efficiente.

Ultrafip 605 fa parte invece di una linea di prodotti appositamente formulati per l’utilizzo con impianti e vasche ad ultrasuoni, e pertanto garantisce efficacia e prestazioni sopra la media.

In aggiunta, Ultrafip 605 si distingue anche tra questi prodotti dedicati, in quanto può vantare una limitata pericolosità ed un formulato dal carattere green.



VANTAGGI

Il nostro Ultrafip 605 può essere utilizzato in basse concentrazioni, indicativamente tra l’1 ed il 5%, su un’ampia gamma di superfici e materiali.

Questa caratteristica lo rende un’ottima soluzione per il trattamento di componenti multimetal, dove possono coesistere acciaio inox, alluminio, e particolari in rame.

Anche nel trattamento del vetro si distingue per l’efficacia con cui consente di sgrassare la superficie senza intaccarla, come può accadere con formulati alcalini.

Inoltre, la natura debolmente acida e il particolare mix di tensioattivi gli consente di rimuovere con facilità inquinanti di natura molto diversa fra loro come ad esempio ossidi metallici, oli, grassi e numerose paste di lucidatura.



SUPPORTO TECNICO

Il nostro servizio tecnico permette di valutare anticipatamente l’efficacia dei nostri prodotti dedicati alla detergenza ad ultrasuoni su una particolare tipologia di materiali o superfici.

I nostri tecnici sono infatti a disposizione per allestire test di sgrassaggio presso il Laboratorio Analisi della nostra Sede, simulando qualsiasi condizione operativa richiesta dal Cliente, anche se non ancora dotato di impianto o vasca con ultrasuoni.

E’ infatti possibile eseguire test di compatibilità sui materiali che verranno campionati e condurre prove in numerose condizioni operative come ad esempio processi a caldo, a freddo e con diversi gradi di movimentazione del bagno.

In tal modo, possiamo fornirVi tutte le informazioni di cui avete bisogno, ricavando utili indicazioni sulle tempistiche di processo e sulla qualità finale dei manufatti

10 visualizzazioni
Interessato?

Scrivici subito!

Privacy

Dichiaro di avere compiuto sedici anni, e se minore di sedici, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto acconsento al trattamento dei miei dati personali così come indicato nella Privacy Policy.

Comunicazioni

Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Per l’inoltro della newsletter, le comunicazioni via telefono (sms, WhatsApp, telefonata vocale)