FIPRO MAT 457

COAGULANTI E FLOCCULANTI, DISINCROSTANTI, BATTERICIDI

Caratteristiche tecniche

Il FIPRO MAT 457 è un liquido a base di glicoli atossici ed inibitori di corrosione organici. Il prodotto trova impiego come fluido termoconvettore per pannelli solari, per pompe di calore, come fluido di riempimento in impianti di climatizzazione, per circuiti acqua fredda etc.
Il FIPRO MAT 457 abbassa il punto di congelamento delle soluzioni acquose e, pertanto, può essere impiegato per il condizionamento dell’acqua in istallazioni esposte al gelo.

Caratteristiche chimico-fisiche

Parametro
Valore

Utilizzo e Applicazioni

L’impiego del FIPRO MAT 457 permette di:
- evitare la degradazione batterica del glicol e conseguente formazione di acido glicolico corrosivo per i circuiti;
- mantenere disperso il materiale originato da eventuali depositi;
- bloccare i fenomeni corrosivi indipendentemente dal tenore di ossigeno presente nel circuito;
- proteggere i metalli a contatto (acciaio, alluminio, rame).
Prodotto facilmente biodegradabile (OECD 3011) ed esente da nitriti, ammine, molibdati, fosfati.

Applicazione
Concentrazione

DOSAGGIO E APPLICAZIONE

Il dosaggio del FIPRO MAT 457 dipende dall’abbassamento di temperatura richiesto:

% vol  10    20    30    40    50   60

°C       -3     -7   -12   -20  -32  -43

Per la sua completa e rapida miscibilità in acqua, il FIPRO MAT 457 può essere introdotto nel circuito tal quale, aggiungendo poi acqua fino a raggiungere la concentrazione desiderata. E’ comunque preferibile preparare prima una soluzione con acqua ed aggiungerla successivamente nel circuito.
Il dosaggio ottimale ed i limiti di controllo analitici vanno definiti con l’aiuto del Servizio Tecnico Fiprokim.

La concentrazione residua del FIPRO MAT 457 nel circuito può essere valutata attraverso la misura della densità della soluzione:

% vol                        10        20         30        40         50        60

Densità (20°C     1,007  1,018    1,025   1,033   1,040   1,043

IMBALLO E STOCCAGGIO

  • Pannelli solari

  • Abbassamento del punto di congelamento delle soluzioni acquose

  • Fluido termoconvettore per pannelli solari

  • Come fluido di riempimento in impianti di climatizzazione e  circuiti acqua fredda.

  • Nei circuiti di raffreddamento dei motori degli autoveicoli

  • Nelle pompe di calore

SICUREZZA

Prima dell’uso, leggere le avvertenze riportate sulla Scheda di Sicurezza Prodotto. Il FIPRO MAT 457 non è classificato pericoloso in conformità alla Direttiva CEE 67/548, 2001/59 e 99/45, riguardante la classificazione, il condizionamento e l’etichettatura delle sostanze pericolose; inoltre non è classificato alla categoria 4 del sistema GHS (Globally Harmonized System) Regulation EC N°A 1272/2008.

Interessato?

Privacy

Dichiaro di avere compiuto sedici anni, e se minore di sedici, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto acconsento al trattamento dei miei dati personali così come indicato nella Privacy Policy.

Comunicazioni

Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Per l’inoltro della newsletter, le comunicazioni via telefono (sms, WhatsApp, telefonata vocale)

Scrivici subito!

Prodotti Correlati

UN PO' DI NOI

Fusti di stoccaggio

LA NOSTRA PRODUZIONE

Tutte le linee Fiprokim sono prodotte presso la nostra sede di Altavilla Vicentina.

La vasta gamma di miscelatori ed apparecchiature ci permette di avere una notevole potenza produttiva.

FREZZE 4-mod.jpg

PRODOTTI SU MISURA

Fiprokim si avvale di un laboratorio di ricerca e sviluppo formato da tecnici specializzati nei vari settori.

Lo studio delle soluzioni tecniche, la selezione ed il controllo delle materie prime fanno parte del processo di creazione di un prodotto efficace.

immagine azienda ridimensionata.jpg

LA NOSTRA AZIENDA

Fiprokim ha una più che ventennale esperienza nel campo della ricerca, formulazione, produzione e commercializzazione di prodotti chimici per il trattamento dei metalli  e la loro detergenza e di lubrorefrigeranti per la lavorazione meccanica dei metalli.